Se qui
Home > Editorial Flood > Omofobi o omosessuali repressi?

Omofobi o omosessuali repressi?

OMOFOBIA, VERA IPOCRISIA

L’omofobia: una piaga sociale

L’omofobia è la vera ipocrisia!! Non sono nuovo a dire ciò che penso, mettendoci la faccia, per cui, nemmeno stavolta, mi sottrarrò a ricorrere all’incredibile strumento del web per procedere allo sputtanamento dei minus habentes, tanto che ho pensato di farne una rubrica ad hoc perchè, citando E. Pound: “un uomo che non è disposto a sostenere le proprie idee, o è perchè ritiene che le sue idee non valgano nulla, o è perchè lui, come uomo, sa di non valere nulla.”

Premesso che detesto il “politically correct” quando è ostentata ostinazione di diniego di una realtà fisica/biologica/antropologica, per cui non mi sentirete mai accondiscendere a falsità come la parità tra i sessi, l’assenza di differenze razziali, il fatto che i rapporti omo non siano oggettivamente (statisticamente parlando) ben più a rischio, soprattutto nei paesi sviluppati, di quelli etero, allo stesso modo, mi scaglierò sempre, senza alcun giro di parole, contro quei pezzenti minus habentes che paventano una presunta superiorità intrinseca, attribuibile al proprio orientamento, al sesso (di cui ne esistono solamente due: maschile e femminile), alla razza di appartenenza, alla religione professata (purchè il loro Credo non li porti alla violazione di sacre libertà altrui, caso in cui non è per niente accettabile scendere ad alcun compromesso!!) e chi più ne ha più ne metta. Proprio in riferimento a quanto sopra, d’ora in avanti terrò una rubrica in cui, provvederò ad elencare, assumendomene senza alcun timore la piena responsabilità, nomi e cognomi di chiunque abbia palesato una tale ostentazione di presunta superiorità, perchè questi vengano indelebilmente marchiati come feccia degna solo di emarginazione e stigma sociale. Proprio per questo, vi lascio ad alcuni audio che ho provveduto a registrare in merito.

SPUTTANAMENTO UBIQUITARIO dei MINUS HABENTES (in tutti i sensi!!)

No share, No gain!!;)
Tommaso Rossi
sono uno studente di 22 anni dr. in economia e finanza che ama tenersi aggiornato ed approfondire tali tematiche con una prospettiva globale e varia.
http://floodnews.net

One thought on “Omofobi o omosessuali repressi?

Lascia un commento

Top